logo

Made in Italy in Repubblica Dominicana

Investire in Repubblica Dominicana

Investire in Repubblica Dominicana, informazioni economiche e servizi legali, fiscali e contabili rivolte alle imprese

Made in Italy in Repubblica Dominicana

In Repubblica Dominicana il made in Italy è molto apprezzato. E per questo è una buona occasione per import export

Un mercato che può crescere

Sicuramente il made in Italy, in Repubblica Dominicana, è qualcosa di estremamente apprezzato. Certo non bisogna sovrapporre la commerciabilità dei prodotti italiani con le varie normative legate agli aspetti doganali. Motivo in più per avvalersi dei nostri servizi doganali per avere tutta la consulenza necessaria. Ma, detto questo, oltre a ciò che del made in Italy può essere importato/esportato in Repubblica Dominicana, vediamo solo alcuni dati interessanti. La comunità italiana qui presente, tra residenti o parzialmente residenti, conta più o meno 120mila unità. Queste persone, tra vendita di prodotti made in Italy o creazione di piccole imprese legate al turismo e indotto, contribuiscono con circa il 10% al PIL dominicano. E non è davvero poco. Il made in Italy dunque rappresenta non solo qualcosa di apprezzato ma anche non trascurabile fattore dell'economia dominicana.

Si tratta di un mercato, quello dominicano per i prodotti italiani, in potenziale crescita. Perché se è vero che la capacità di acquisto della media dei dominicani è ancora relativamente bassa, è altrettanto vero che la crescita economica che sta investendo il paese avrà impatti positivi anche sul tenore di vita interno. Ma a ciò va aggiunto il sempre crescente numero di turisti internazionali che il made in Italy lo apprezzano dovunque, quindi anche qui. I prodotti italiani sono, conseguentemente, avvantaggiati dal fatto di avere un target composito che va dagli italiani residenti, ai turisti ai dominicani stessi che, seppur piano piano, stanno vivendo alcuni miglioramenti della loro condizione economica.

Politica doganale

La nostra società dominicanainvestimenti.it può essere un validissimo partner per chi volesse, a qualunque livello, investire nel made in Italy in Repubblica Dominicana anche per tutto ciò che riguarda la politica doganale che prevede, per esempio alcune imposte sui prodotti di lusso con quello che viene chiamato gravame ( dazio) a cui potrebbe aggiungersi il selectivo cioè un'imposta specifica di alcuni tipi di prodotti.

Al top

In ogni caso il top del made in Italy qui in Repubblica Dominicana resta rappresentato dai prodotti alimentari e gastronomici quali pasta, olio, formaggi, vino, bevande. Ma discreto successo stanno ottenendo prodotti come quelli dell'abbigliamento, apparecchiature elettriche, orologi, computer, mobili e articoli di design (grazie alla crescita del settore immobiliare), prodotti farmaceutici e apparecchi elettromedicali. La varia gamma di prodotti fa capire che lo spazio per il made in Italy in Repubblica Dominicana c'è sia per piccoli imprenditori sia per realtà di dimensioni maggiori.

made in italy